Arredamento: le tendenze del 2024 per una casa alla moda

0
66
Tendenze arredamento 2024
bbiamo intenzione di rivelarvi tutte le nuove tendenze in fatto di arredamento previste per il 2024, soprattutto con l’arrivare della primavera

Abbiamo già visto insieme come arredare la zona living in stile moderno, questa volta però abbiamo intenzione di rivelarvi tutte le nuove tendenze in fatto di arredamento previste per il 2024, soprattutto con l’arrivare della primavera.

Architetti e designer si sono sbizzarriti in sia in fatto di decorazioni che di illuminazione. Sono state dettate anche le nuove tendenze per quanto riguarda i colori da usare per le pareti per renderle di tendenza, ma anche su vari elementi decorativi.

C’è tantissimo materiale da cui prendere ispirazione per la vostra casa, per cui non indugiamo oltre e scopriamo insieme le nuove tendenze 2024 in fatto di arredamento.

Le tonalità più in voga per quest’anno

A livello di colorazione delle pareti torna di grande tendenza l’utilizzo del bianco in tutte le sue varianti. L’ispirazione arriva direttamente dal design anni 90’ dove il minimalismo la faceva da padrone. Il bianco è un colore da sempre elegante che ha anche il pregio di dare grande luminosità ad un ambiente facendolo sembrare anche più grande.

D’altronde si tratta anche di un colore che rende più facile l’abbinamento con i vari elementi di arredo di una stanza. Se non siete amanti del bianco splendente, potete andare tranquillamente sulle varianti che sono sempre di tendenza ma che accontentano vari gusti.

Il tortora è un colore che rappresenta una bella via di mezzo e dà una bella sensazione di accoglienza. In un ambiente Total white, è possibile inserire degli elementi molto colorati che potrebbero essere rappresentanti dalle porte.

Se non si vuole esagerare col bianco o con il semplice legno, si possono inserire delle porte super colorate magari con elementi in vetro o metallo che le rendono molto moderne. Per ulteriori ispirazioni sulle nuove tendenze del 2024 vi consigliamo di dare un’occhiata a questo articolo, dove troverete tutte le novità.

I complementi d’arredo di tendenza

Passiamo ora ai vari oggetti che si possono inserire in un ambiente per personalizzarlo ancora di più. Di questi tempi, molti designer utilizzano la classica Mirror ball da discoteca anni 70’ per introdurla all’interno di ambienti inconsueti, come il bagno.

Può essere usata sia appesa che semplicemente appoggiata a terra: la luce che si riflette su di essa fa dei giochi di colore meravigliosi. Per quanto riguarda le sedie, molto di tendenza accostare una sedia ultramoderna, come puoi trovare su https://shopdecor.it/ a dei tavoli tipicamente classici in legno. Il contrasto crea un ambiente molto divertente e mai noioso.

Le nuove tendenze abbracciano volentieri il mix tra oggetti ultramoderni e oggetti vintage. Torna molto in voga anche l’utilizzo delle cornici messe impilate una sopra l’altra. La verticalità è molto apprezzata dai designer per questa nuova stagione.

Meglio scegliere cornici dalle linee semplici anche con il classico bordo nero che stacca dalle pareti chiare. L’importante è scegliere di metterne una sopra l’altra per dare un maggiore senso di profondità. Meglio ancora se i soggetti delle varie cornici si richiamano tra di loro creando un bel effetto di continuità.