I Migliori Interior Designer Italiani (2023)

0
309
I migliori designer italiani
Milano, Quartiere Bicocca progettato da Vittorio Gregotti

Se il design è la tua passione, sarai sicuramente curioso di scoprire chi sono i migliori interior designer italiani del 2023.

In questo articolo troverai la lista con i più famosi designer e architetti italiani attualmente attivi sul mercato. Sono stati quindi esclusi delle vere e proprie “leggende” del design italiano come Ettore Sottsass, Enzo Mari, Adolfo Natalini, Vittorio Gregotti.

Di seguito ti indicheremo i migliori interior designer italiani 2023.

I migliori designer italiani Piero Lissoni
I migliori designer italiani, Piero Lissoni

Piero Lissoni

Partiamo subito con uno dei più famosi architetti e designer italiani, Piero Lissoni. Vero e proprio genio della comunicazione visiva, è conosciuto in tutto il mondo per il suo inconfondibile design di mobili contemporanei e per i suoi progetti di interni di lusso.

Si è occupato dell’allestimento di stand espositivi e della progettazione di prodotti per alcuni tra i più importanti brand al mondo come Audi, Kartell, Wella.

Nella sua carriera è stato coordinatore visivo della Mostra Internazionale di Venezia (2007), art director di oltre 15 brand italiani affermati in tutto il mondo, ha progettato diversi hotel in Germania, Valle d’Aosta, Milano Marittima, Amsterdam. Ciliegina sulla torta, la ricostruzione dello storico hotel “David Citadel” situato nella Città Vecchia di Gerusalemme.

Compasso d’oro nel 2014, dal 2005 presente nella “Hall of Fame” di I.D. magazine International Design Award.

Fabio Novembre

Nella lista dei migliori designer italiani c’è anche Fabio Novembre. Attivo sin dai primi anni 2000, l’architetto e designer salentino si è contraddistinto da tutti i suoi colleghi per il suo stile unico e ben definito. Si tratta di un’artista “visionario e poliedrico” spesso definito un artista pop.

Capace di interpretare i desideri e i gusti contemporanei e “riversarli” nelle sue opere, che risultano esteticamente piacevoli e sicuramente intriganti visto che ogni opera nasconde un messaggio per chi la guarda. Ha progettato il nuovo headquarters del club italiano più famoso al mondo, ovvero l’AC Milan. Il nuovo logo del club porta la sua firma, così come la struttura “Casa Milan”.

Matteo Thun

Impossibile non citarlo nella lista dei migliori designer italiani, Matteo Thun è il pioniere dell’architettura sostenibile. Nel corso degli anni è stato a capo dei progetti green più all’avanguardia d’Europa, architetto cosmopolita inserito nella Interior Hall of Fame di New York sin dal 2004.

Svoltò la sua carriera nel 1978, quando si trasferisce a Milano e incontra Ettore Sottsass (uno dei più grandi designer italiani di tutti i tempi). Insieme fondano Memphis Milano, collettivo di design e architettura destinato a fare la storia della comunicazione visiva.

Oggi tutte le sue opere vengono realizzate in collaborazione con Antonio Rodriguez, designer spagnolo che affianca Thun sin dal 2003.

Elena Salmistraro

Designer italiana ormai affermata, sta letteralmente trasformando il settore del design in Italia. Creatività, allegria, colori e un tocco di ironia caratterizzano tutte le sue opere.

Nel 2017 è stata nominata ambasciatrice del design italiano nel mondo, e lo stesso anno vince il Salone del Mobile Milano Award in qualità di “miglior designer emergente”. L’opera con la quale la designer si è aggiudicata il primo premio è stata la collezione in ceramica “Primates” disegnate per Bosa.