Come arredare la parete del soggiorno e organizzare gli spazi per le proprie cose

In questo articolo andremo a vedere come arredare la parete del soggiorno e organizzare gli spazi per le proprie cose. Le pareti della zona living vengono spesso arredate un po’ a caso, lasciate per ultime dopo la scelta del divano e degli altri componenti della casa.

Invece, la parete del soggiorno è un’area importantissima, perché può rendere l’ambiente armonioso, dargli stile e rendere l’intero soggiorno più accogliente.

In base ai gusti personali e alle esigenze di spazio, la parete del living può contenere diversi oggetti, sia i vostri soprammobili preferiti, le foto di famiglia e i ricordi delle vacanze, ma anche la tv e l’impianto audio, oltre alla possibilità di integrare una vera e propria libreria, per gli appassionati.

Vediamo insieme come arredare la parete del soggiorno e quali sono le opzioni disponibili in base alle specifiche esigenze di spazio.

Arredare la parete del soggiorno di design

La parete del salotto non deve essere lasciata al caso. Questa area della zona living è anche quella che sarà visibile ai vostri ospiti e quindi racconta molto del vostro stile a chi entra in casa vostra.

Si tratta di un mobile che può coprire l’intera parete oppure può essere anche di dimensioni più piccole, in modo da lasciare gli spazi più liberi.

La parete del soggiorno ha una funzione sia di spazio che di tipo decorativo. E’ questo il mobile che dà personalità alla zona living, perché contiene anche soprammobili decorativi.

Esistono diverse opzioni, dallo stile classico alle pareti del soggiorno di design, che risultano innovative e creative, in grado di stupire i vostri ospiti.

La parete del soggiorno: le dimensioni contano

Quando si sceglie la parete del soggiorno è molto importante prestare attenzione alle dimensioni dello spazio, del mobile a parete e degli altri mobili presenti nella zona.

Questo perché sarebbe davvero problematico avere un mobile a parete troppo ingombrante che impedisce il passaggio nella zona living e rende l’ambiente soffocante e più piccolo di quello che è.

Se la vostra intenzione è ospitare persone anche per la notte, e non avete a disposizione una stanza per gli ospiti, tenete conto anche dell’apertura del divano letto nel caso in cui scegliete quest’opzione.

Uno sguardo a parte merita la composizione del mobile a parete, vediamo subito quali sono le opzioni.

Mobile a parete: la composizione

Per il mobile a parete del vostro soggiorno esistono diverse alternative dal punto di vista della composizione.

Potete scegliere un mobile a parete intera che sia simmetrico, con tutti i componenti uguali e speculari, oppure un mobile più fantasioso, che giochi sull’asimmetria dei componenti.

La scelta dipende dal gusto personale e dal tocco che volete dare alla vostra zona living.

E’ possibile scegliere un mobile a parete modulare, con alcune vetrine fisse e pensili da aggiungere in base alle vostre esigenze e alle dimensioni della zona giorno. In questo modo è possibile personalizzare completamente il mobile a parete e scegliere quale schema adottare per i vari componenti.

Ovviamente, un mobile a parete che abbia uno scopo puramente decorativo sarà diverso da un mobile che dovrà contenere una tv oppure un impianto audio.

La scelta nello stile e nella struttura varia in base a come volete sfruttare questo mobile per il vostro soggiorno.

Come arredare la parete del soggiorno

Abbiamo visto che esistono diverse opzioni per il mobile a parete, da un mobile a parete intera, fino ad uno modulare, con possibilità di personalizzare i vari moduli e pensili.

Ovviamente, è possibile scegliere un mobile completamente costruito su misura per il vostro soggiorno, con ampia disponibilità di opzioni.

La scelta nei colori e nei materiali del mobile a parete deve sposarsi bene con l’intero ambiente, quindi è bene optare per soluzioni che siano armoniche rispetto ai colori e lo stile del divano, per non creare confusione nell’area giorno.

Consigli Arredo

Leggi anche

Advertismentspot_img

Ultime News

Arredare Cucina Ikea: Collezioni, Complementi, Costi

Ti stai chiedendo come arredare una cucina Ikea? Quali sono le migliori collezioni? Allora questa è la Guida alla Scelta che fa per te! La...

Cameretta Montessori: Metodo, Regole, Consigli

Arredare la cameretta dei bambini con il metodo Montessori vuol dire creare un ambiente creativo e stimolante, con spazi sicuri e rispondenti alle esigenze...

Sedie a Dondolo da Esterno (Guida alla Scelta)

Il lavoro di diversi designer ha sublimato il concetto di sedia a dondolo, portandolo a un livello più alto e rendendola un vero e...

Want to stay up to date with the latest news?

We would love to hear from you! Please fill in your details and we will stay in touch. It's that simple!